Stop al bullismo e al cyber bullismo

Stop al bullismo e al cyber bullismo!

Dal seguente anno scolastico l’Istituto Comprensivo G. Garibaldi, come tutte le scuole italiane, si è dotato di un referente per contrastare il fenomeno del bullismo e soprattutto cyber bullismo, nella persona della docente professoressa Corrado Rosangela.

Alla referente possono e devono fare riferimento tutti gli alunni e i genitori che vengono a conoscenza o sono coinvolti in prima persona in episodi ascrivibili al bullismo e cyber bullismo, compilando il modulo oppure contattando la referente stessa disponibile e sempre presente il martedì dalle 10 alle 11, presso la sede centrale di Chiavenna.

Modulo alunni - segnalazione di atti di bullismo e cyberbullismo

Modulo insegnanti - segnalazione di atti di bullismo e cyberbullismo

Lo spazio al momento è in costruzione e verrà aggiornato informando sulla legge regionale e nazionale, su interventi in classe, su formazione del corpo docente.

lavori in corso

Collaborando e denunciando si può mettere all’angolo il bullo e togliere la spina al cyber bullo!!!

Il Liceo Lena Perpenti, in quanto scuola polo provinciale del progetto nobullying.help, con il Centro Territoriale di Supporto , referente del progetto provinciale di lotta e prevenzione dei fenomeni di bullismo e cyber bullismo, hanno sviluppato un questionario on line anonimo, per studiare l'incidenza dei citati fenomeni nel nostro territorio.
I dati statistici dei dati forniti dagli studenti di tutte le scuole, permetteranno di progettare al meglio gli interventi e i progetti di prevenzione.
Compilatelo cliccando al seguente link:
https://goo.gl/forms/jNl71trdd5EmF7CE3

LINK UTILI

http://www.miur.gov.it/bullismo-e-cyberbullismo

http://www.generazioniconnesse.it/site/it/cyberbullismo/

https://www.commissariatodips.it/approfondimenti/cyberbullismo.html

https://www.nobullying.help/